Vino Bianco Lilium BIO organic2020-04-08T19:12:24+00:00

Vino Bianco “Lilium” BIO organic, essenza esotica

Vino dedicato al comune di Puegnago del Garda e al nostro territorio Valténesi.

Nel stemma del comune di Puegnago d/G sono raffigurati dei gigli, fiori tipici del posto, i quali hanno dato ispirazione al nome del vino.

Zona d’origine
I Vigneti aziendali destinati alla produzione di questo vino sono situati in Valtènesi, sui colli di Soffaino.

Il vino prodotto in questa zona è davvero speciale e la caratteristica è data proprio da questo terreno sassoso, che durante la notte rilascia calore che influisce positivamente sulla maturazione dell’uva e sulla struttura di questo vino.

I colli di Soffaino si trovano nella zona del Garda Bresciano sulla sponda occidentale del Lago di Garda, tra il Lago Lucone, bacino preistorico divenuto patrimonio dell’Unesco in quanto importante sito archeologico ed i Laghetti di Sovenigo, che rappresentano il miglior esempio di bacino intermorenico del Garda, che nel periodo di luglio agosto offrono uno spettacolo unico, quando le acque si ricoprono del rosa dei fiori di loto.

Vitigno
Incrocio Manzoni e Trebbiano Valtenesi.

Produzione
Da vigneto inerbito, lavorato sotto fila, coltivazione senza prodotti chimici di sintesi con l’utilizzo di insetti utili nel filare.

La produttività è pari a 60 q ad ettaro.

Vendemmia e vinificazione
Si effettua una vendemmia in cassette selezionando i grappoli migliori.

Le uve, una volta raccolte, vengono immediatamente portate in cantina ed eseguita la criomacerazione.

È un processo immediatamente successivo alla pigiatura dell’uva, con diraspamento annesso, e antecedente alla fermentazione: il mosto e le bucce restano a contatto per 12-24 ore, raffreddate ad una temperatura di 5-8° C(più vicina ai 5 solitamente), per far sì che possano essere estratti gli aromi primari dell’uva presenti proprio nella parte interna della buccia. In questo modo si ottengono vini con profumi più intensi, fruttati e definiti. La bassa temperatura permette di non far partire la fermentazione alcolica e, al contempo, il contatto non troppo prolungato consente di estrarre poco colore, amaro e astringenza.

Dopodichè vine lasciato il mosto a decantare per 15 giorni a basse temperature per far scendere le impurità. Una volta scese viene separato dalla feccia e fatta partire la fermentazione alcolica a basse temperature per favorire lo sviluppo di aromi morbidezza ed eleganza. Finita la fermentazione viene fatto affinare in botti d’acciaio per 5/6 mesi per poi essere imbottigliato.

Titolo alcometrico
12,50% vol.

Colore   
Colore giallo paglierino.

Profumo         
Fine, intenso, con sentori di frutta esotica e pesca gialla.

Sapore          
Secco, fresco, equilibrato, con persistenza aromatica.

Servizio  e
abbinamento   

Servire a 8° – 10° C, come aperitivo, ottimo con i primi piatti, con carni bianche e torte salate, pesce di lago, verdure.

Confezioni        
Bottiglia da 0.75 l in scatola da sei  bottiglie.

ACQUISTA QUESTO VINO
ISCRIVITI ALLA NOSTRA
NEWSLETTER
Inserisci la tua Email
Invia!
Chiudi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi